MALKUT (IL REGNO DELLA TERRA)

MALKUT (IL REGNO DELLA TERRA)

https://www.ideedielisabetta.it/2022/03/17/il-destino-distruttivo-degli-amici-puo-influenzare-chi-li-frequenta/

Saggezza e sapienza; due valori diversi. Vi è differenza tra indovini e Iniziati mistici. Quando avete a che fare con persone in questo settore; è sempre bene sapere in che modo l’operatrice o operatore si definisce, in quanto non tutti eseguono gli stessi percorsi iniziatici. Esistono diversità abissali. Ovviamente si parla di gente preparata e non di chi ruba il mestiere e poi finisce in tv per fare odiens. Se si va dietro a quelle cose si fa il gioco perverso della tv. Per intenderci: ai cabalisti pratici chiedono aiuto anche gli psicologi.

Kaballah mistica con Gesu’ al centro Albero Cabalistico (Tifereth, Sefirot numero sei in giallo arancio Sole), non significa il cristianesimo così come è spiegato dalla chiesa che presenta caos e contraddizioni ideologiche presenti nei vangeli che furono scritti 50 60 anni dopo la morte di Gesù e non durante il periodo in vita del messia. Il cattolicesimo sembra essere la religione dei comodi. Per i cabalisti Gesù era cabalista. Gesù apparteneva alla comunità essena e dopo la chiesa ha anche un pò strumentalizzato qualche sua idea per modificare alcune cose.

Qui parlerò di Malkut che è la numero dieci ed è il Regno Terra e anche rappresenta gli umani. Il luogo dove accadono le cose concrete e quindi il vissuto, le esperienze, le emozioni, gli avvenimenti ecc. Questa sefirot o emanazione del mondo materiale pratico che prende anche Luce dai mondi superiori, fa parte dello studio della Cabala Mistica, che presenta dieci Sefirot Sacre e 32 sentieri che si collegano. LE SEFIROT, sono emanazioni del Divino che si manifesta in esse ed in Malkuth si concretizza parte della questione. Non mi soffermo in questo articolo nella descrizione dettagliata sui quattro mondi in quanto è molto complessa. Qui parlo del luogo dove gli umani vivono, ossia la Terra. Essa e’ l’ultima delle dieci emanazioni Divine, in quanto andando sempre più in basso; da lei in poi cominciano quelle demoniache malvagie di cui la terra è la corona iniziale perchè è il luogo dell’egoismo e anche del male gratuito oltre che del giudizio più estremo nella versione realistica di quando essa si esprime in quel modo- Malkuth ha anche dei suoi meccanismi protettivi grazie alla Sefirot Binah (la Grande madre che ne ha permesso alcune cose), per cui a volte la Luce appare maggiormente e accadono cose miracolose o provvidenziali anche fuori da un sistema predeterminato e rigido come Malkuth è.

Vi sono dei triangoli equilibrati nelle Sefirot sopra Malkut, mentre la terra non lo possiede. Essa è staccata dal resto delle Sefirot, ma riceve comunque le influenze delle emanazioni sopra di esse. La terra è una Sefirat decaduta, dopo che vi è stata la caduta famosa di Adamo di cui tutti sappiamo. Le spire del drago curvo sorgente dal mondo delle forme vuote, i regni della forza squilibrata, la separano dai suoi fratelli sopra.

Qui sotto l’albero inverso chiamato QLIPPOT o demoni malvagi o scarti di persone non vive. Per questo le sedute spiritiche sono pericolose, in quanto un morto che non sta bene nell’aldilà può entrare nel corpo di chi esegue la seduta. Le Qlippot o la Qlippah detta al singolare, sono le sefirat cattive e avverse, emanazione di forza squilibrata ai RE DI EDOM che governavano prima che ci fosse un re di Israele; come dice la Bibbia. Le qlippot sono da esaminare più lentamente e sarebbe l’albero della vita opposto a quello buono. Le Qlipot agiscono sul destino? Può essere. Non bastano le Qlipoth che si notano qui sotto, a determinare il male che si esegue verso qualcuno. Vi è sempre la decisione umana a priori e il libero arbitrio.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.