Categoria: I troni di Dio

PERCHE’ I DIVINATORI RIESCONO A PERCEPIRE ALCUNE COSE? LA KABALLAH

CHI SONO I CARTOMANTI? PERCHE’ FANNO PREVISIONI SENZA PROBLEMI?

GLI ARCANGELI A CAPO DELLE SEPHIROT ALBERO CABALISTICO.

NOMI UFFICIALI DELLE DIECI SEFIROT-PIANETA, ASSOCIATI AGLI ARCANGELI CAPO- NOMI IN EBRAICO DELLE DIECI SACRE SEFIROT. VIE DI CONNESSIONE E LETTERE EBRAICHE ATTINENTI ALFABETO. EMANAZIONE DELLE SEPHIROT E LORO SIGNIFICATO. GUEBURAH (SEFIROT ROSSA), E’ LA GIUSTIZIA DIVINA OSSIA DIN. (QUANDO GEBURAH SI ATTIVA NESSUNO PUO’ PIU’ FERMARLA E NEMMENO LE PREGHIERE. QUESTO SIGNIFICA CHE GLI…
Leggi tutto

IL BORAH.

Borah significa Dio creatore delle cose che si vedono e che non si vedono. La sua figura cabalisticamente parlando è primaria nelle cose che accadono in relazione al rapporto che ha con le proprie creazioni. Dio ha vari nomi Sacri e spesso non pronunciabili per evitare di crearlo noi. Esistono due troni di Dio. Trono…
Leggi tutto

ANGELI E UMANI. NATURE DIVERSE. MECCANISMI DEL BUIO O LUCE DERIVANTE DA UMANI.

Gli umani creano problemi nel vivere in collaborazione continuativa e sono molto perdenti su alcune cose rispetto agli Angeli. Sono condizionabili dalla società e dagli amici spesso ecc. Gli Angeli che sono stati creati prima degli umani sono molto più intelligenti e hanno più personalità ed è per questo che sono immortali. (Lode agli Angeli…
Leggi tutto

ARTEM NOVEM

MONDO SUPERIORE