preferisco l'opzione donazione alla pubblicità

POTERE ANGELICO: UN ANGELO PUO’ UMANIZZARSI PER POCHE ORE?

Pubblicato in - alchimia & amuleti & angeli buoni & angeli che fanno parte dell'universo e nominati in magia & angeli custodi & cabala magica e della guarigioni & cabala pratica & cabalista elisabetta roya & cartomanzia professionale & custodia speciale & energia angelica & esoterismo & eventi e risoluzioni & Fenomeni medianici & genio superiore & guarigione angelica & Il sè superiore & Jesus & magia & rituali di protezione del campo astrale & Sensitività & spiriti e angeli & Spiritualità & storia mistica il 01/01/2020 0 Commenti

Lettera numero 5 HEI ossia La parola Divina

 

  1. LA CUSTODIA ANGELICA SUPERIORE COSA SIGNIFICA? Vedi articolo nel sito.

Non tutti quelli che parlano di Angeli sono davvero esperti (come può succedere in altri campi anche di scienza, che alcuni improvvisano per interessi e li è davvero inquietante come un buco nero nell’universo); e quindi il consiglio che posso darvi e’ quello di osservare bene il volto e la voce di queste persone nel caso facciano video e la sensazione che vi danno mentre parlano. Questo andrebbe fatto anche per altre situazioni. Non è che se raccontano fatti futuristici o visioni significa per forza serietà nel proprio lavoro. Questo giusto per chiarire che saper parlare degli Angeli è una cosa seria a prescindere dalle connessioni che si hanno con essi. E’ molto difficile essere sulle loro lunghezze d’onda perchè non vivono nel mondo terrestre e sono entità e non corpi. Essi sono già presenti a livello biblico sia ebraico, cristiano e nella religione araba con l’Arcangelo Gabriele apparso al Profeta più di una volta. Non sono quelli disegnati con corpo umano e le ali in quanto quella è un arte con cui ama dipingerli l’essere umano.

L’Angelo Custode corrisponde al nostro Io superiore e le sue potenzialità; e si trova nel mondo celeste invisibile e se siamo diversi uno da un altro, significa che anche L’Angelo è diverso. Avere l’Angelo non buono è non bella cosa. Se si possiede un Angelo caduto o a volte ancora peggio demoni, essi distorceranno la personalità e la felicità in vita e la cosa grave è quando lo fanno ai poveri malcapitati che gli hanno creduto. Sono tre gli Angeli della personalità e se capita quello distruttivo la persona non lo avverte come energia o meglio se ne accorge e lo lascia agire, facendosi trascinare negli abissi e credendo che sia Luce; ma negli abissi o dette anche forze Impure vi è anche l’Angelo Nero e altre entità. Esistono vari Angeli o energie, così come in terra esistono persone a modo e persone terribili. Per quanto riguarda l’Angelo custode nel senso classico non tutti hanno lo stesso grado di protezione (ZOHAR), e questo va a seconda della vita svolta dalla persona e di come essa è fatta animicamente. Si fa un piccolo esempio: se ha vissuto sfruttando gli altri con una laurea ben precisa (vicino a qualcosa che sta in alto in pratica) non avrà una protezione adeguata. (Leggere la custodia Angelica Superiore). Il vero Angelo Custode Superiore (che solo i migliori animicamente posseggono), ha poteri immensi se accadono alcune cose ma occorrono delle coincidenze straordinarie affinchè si crei il tutto in terra e che per es: evita una morte improvvisa e ingiusta in quel momento. Ci sono coincidenze e statistiche e gli occultisti le studiano.

La Cabala stessa venne portata da parte di un Angelo umanizzato per poterla consegnare a chi ne aveva predisposizione e a persone con una Luce Superiore da cui provenivano. Molti eventi accaduti ai mistici o a personaggi Biblici sono arrivati attraverso eventi Divini.

Secondo lo Zohar esistono persone che in vita hanno Angeli con Custodia Superiore perchè hanno un anima evoluta, e quindi superiore (li si potrebbe chiamare anche discendenti da Adamo e non dal serpente ed Eva), per cui dice lo Zohar che Dio riconosce quella custodia Speciale e del tutto personale. Sono due gli Angeli con cui si scende ma dopo a certe persone si abbina la custodia speciale e da alcune ricerche e altro è molto realistica questa affermazione del libro dello Splendore Cabalistico. Il terzo Angelo se predisposti lo si guadagna con le azioni in vita. Quindi è inutile chiedersi perchè e per come: se alcune persone danno il nulla o distorcono la realtà a favore degli abissi creeranno il buio a loro e a volte agli altri e lì sarà molto grave e occorre riparare, perchè a volte influenzerà alcune cose. L’abisso o forze impure o Qlipoth (gusci di scarto), amano gli errori, gli abbandoni, i vizi, l’attaccamento al danaro, tutte le perversioni nel modo di ragionare, le truffe, prostituzione sia chi ci va che altro ecc. Albero inverso della vita o tenebre. Se esso prende potere su un individuo lo porta al fallimento e all’infelicità.

Dio è anche cinetica, e molti non lo percepiscono perchè è giustamente occultato alla maggioranza degli umani. Dio sia occultato in generale. Non può scendere a livello umano. Senza percorsi o vera fede (non in senso di religioni), percepirlo non è facile perchè si è staccati dalla fonte. Dio percepisce esattamente il cuore perchè li c’è un piccolo centro della Divinità e non ascolta le parole di un essere umano perchè sa benissimo che sanno mentire. Chi va in chiesa e dopo si comporta male non percepisce un bel nulla. Percepirlo significa essere in linea con Dio (sempre nei limiti perchè Dio ha idee non comprensibili dalla parte umana), e quindi attuare dei cambiamenti da egoisti a meno egoisti (queste sono cose soprannaturali e non fanno parte dell’umano classico perchè se si nasce tondo si muore tondo in genere). Seguire o comunque percepire Dio non significa essere illusi, anzi proprio chi lo ha cercato per una vita e sbattuto mille porte quando poteva migliorarsi, è il vero stupido o assassino di se stesso. Quando si rinnega o si attacca troppo chi ha quel punto, cosa si può essere? Nemici di Dio.

Gli Angeli: quelli di cui qui scrivo in questo articolo e (che sono quelli addetti alla Custodia) e che ne parlo a livello del microcosmo ossia la realtà fisica-umana (perchè essi non sono tutti simili e gerarchicamente uguali e hanno competenze diverse); sono entità che amano il Divino e vivono nella sfera di luce Divina. (Vedi anche articolo su Jabamiah).  Sono gli stessi Angeli ad occuparsi di questa discesa in terra della presunta anima e dove essa andrà. (Angeli della missione). Ossia a trovarci la famiglia adatta o perlomeno disponibile in quel momento ad accettare una creatura malgrado la loro situazione (povertà o ricchezza, desiderio di sacrificio o semplice caso di accoppiamento), ovviamente va in base al destino della nuova reincarnazione. Tema molto scottante quello della reincarnazione e che lascia dei dubbi ma che potrebbe essere reale. 

Pare siano tre fino a un max di quattro. Un Angelo non può intervenire se la strada non potrà essere più terrena, e in quel caso vi è un Angelo definito della morte che già è presente su una delle spalle, ma non è attivo perchè si attiva quando arriva la Fine.

Uno può anche leggere tantissimi libri sugli Angeli, ma se non ha avuto esperienze significative in questo ambito non potrà mai comprendere fino in fondo cosa voglia dire questo argomento e c’è il rischio che lo denigri o a doverlo razionalizzare per forza.  Gli Angeli sono Luce prima di tutto e vivono in una dimensione diversa dalla nostra. Noi siamo in terza dimensione, loro vivono nel mondo Astrale ossia il cielo anche. Quando arrivano fanno un certo numero di voli circa SEI. Uno dei metodi che utilizzano queste Intelligenze evolute è anche quello di inviarci persone umane nel momento del bisogno. (Se si possiede nella Custodia Angelica Superiore avvengono cose così anche quando non viene chiamato dalla Persona stessa ed in questo senso è CUSTODIA SUPERIORE ALLA NORMA).  

Nel caso dell’eventuale umanizzazione di un Angelo o entità spirituale, utilizzerà persone un pò speciali, per quanto riguarda la loro bellezza, sia esteriore che interiore; o persone che in apparenza non ci piacciono perchè ci sembrano strane o non affini al nostro modo di essere o pensare. Potrebbe utilizzare addirittura persone poche angeliche in apparenza. Potrebbe sia trasformarsi da entità non terrena in terrena, che migrare in un corpo umano e agire attraverso di esso. Non potrebbe mai mandare persone completamente negative e da tenere distanti anni luce. Questo perchè queste persone non hanno nulla da insegnarci e non sono in grado di entrare nella sfera emozionale ed energetica. Vi chiederete perchè ho scritto anche persone belle di aspetto fisico ed eleganti. Esse possono rimanere impresse nella nostra mente più facilmente e mi riferisco specialmente ai loro occhi e al loro aspetto in generale, alla loro eleganza interiore che traspare all’esterno. Gli Angeli hanno un aspetto etereo e non fanno accenni alla sessualità, attrazione ecc, semmai dicono: io di te so tutto e potrei…

Quel sapere tutto al primo incontro senza nessun tipo di interesse e senza giudizio!! Fa sospettare molto.

Non parlano con movenze come altri umani classici e camminano in terra in modo serio e quasi sollevati di qualche millimetro, e se per es: si trovano in un luogo dove ci sono molte donne belle e vestite provocanti tipo da discoteca; se è un Angelo dall’aspetto maschile si concentrerà solo su chi gli è vicino e senza distrazioni, ossia non alzerà mai lo sguardo verso le donne (chiunque osserva donne ben vestite), perchè ha un obiettivo Angelico su una persona che ha scelto per la sua importante missione di protezione Superiore. Non viene colpito dagli altri presenti e non fa avance a chi ha scelto. Non è lì per quelle cose che non sono Angeliche. Gli Angeli non possono amare con emozioni ecc come gli umani.

  • Questo tipo di persona o (L’ ANGELO STESSO) che si è  umanizzato, potremmo conoscerla anche una settimana prima di un evento che potrebbe rivelarsi pericoloso. Osservando  la  foto  qui  sotto, si nota lo sguardo di Angelo umano esistito. E’ etereo e serio con un lieve distacco dalla parte  umana di  pensiero sulla parte fisica. Non fa discorsi  stupidi, o leggeri per attrarre e si  concentra  solo  sulla  persona  da  seguire. La  persona che  ebbe l’occasione di incontrarlo capì  solo dopo  anni  alcune cose.   Per es: attraverso l’intensità dei suoi occhi ( grigio chiarissimi quasi ghiaccio in questo caso di cui qui parlo e che furono il tema che principale della Custodia). L’Arcangelo Gabriele capo degli Angeli custodi ha il compito di far partire un ordine agli Angeli addetti alla custodia  e così in qualche modo vengono create in terra situazioni adatte al fine di salvare la vita ma sono casi estremi e spesso e determinati da come quella persona è in vita nel rapporto con gli altri e da come vede la vita stessa (studi Cabalistici). In questo caso realmente accaduto, parlo di un Angelo che è stato veggente, perchè ha mandato prima dell’evento e circa una settimana prima una persona o addirittura è L’Angelo stesso che si è umanizzato. Gli Angeli hanno poteri soprannaturali e se seguiamo la logica, è possibile sì, che possono umanizzarsi per poco tempo. A volte la presenza angelica si manifesta attraverso eventi che sembrano strani o mai accaduti per es: un sogno, un segno particolare, monetine per terra, numeri doppi, luci colorate per es. c’è chi parla di piume viste improvvisamente e in quell’attimo percepiamo che non è una  casualità, perchè la nostra sensazione in quel momento è molto intensa e quasi stupefatta. Essi possono farsi sentire attraverso l’acqua e temporali improvvisi. ESSI SONO ESSERI DI LUCE o Spirito cosiddetti con natura differente dalla nostra e corpo fisico differente. Quando si avverte la presenza Angelica tutto è sulla frequenza positiva. Non sono come gli umani pieni di complessi, desideri irrealizzabili, meschinità, furbizia, e che alla fine conducono all’infelicità. Alcune persone vengono definite: Angeli (e lo sono per via del corpo spirituale che posseggono) e per via del loro stile di vita che hanno avuto sin dalla nascita; ma sono rarissimi e chi li incontra è molto fortunato perchè un umano con corpo Spirituale Angelico ha molte possibilità per non sprofondare in alcune cose e se li si è vicino, si ha fortuna. Quando una persona sembra molto più giovane della sua età e la vedete da vicino, ed ha una bellezza naturale e non finta, ecco che è una caratteristica possibile oltre ad altre cose.

RIFLESSIONI: Ci sono persone che si comportano quasi come Angeli pur rimanendo umani (sono persone di grossa elevatura animica), nella loro natura e con esigenze umane classiche; ma oggigiorno queste persone sono molto rare in quanto è aumentata la cattiveria, l’invidia stupida e la follia. Della serie si nasce poveri e senza cultura ed in più si è cattivi tranne se si vuole un tornaconto. (Il massimo della genialità). Mentre nei livelli altolocati cercano perlomeno di usarsi bene dove serve e tengono molti rapporti per quello. Difatti gli umani si usano per gli scopi personali e tra orgoglio e presunzione non riusciranno a fare squadra in molti casi; come le entità spirituali invece sanno fare e per questo sono considerati più Evoluti degli umani, (malgrado gli umani hanno possibilità terrene di vivere e di alcune cose e sono fatti con un libero arbitrio). Ma non c’è evoluzione se non c’è intelligenza superiore.

L’umano usa per ciò che gli serve in base alla sua mente e al suo livello animico; ed arrivano dove essi sono programmati e quasi sempre meno rispetto alle loro possibilità e i miglioramenti di personalità sono visibili in pochi casi e per chi viene benedetto da qualcosa. Soltanto le personalità con tratti migliori vanno oltre ed evitano cattiverie inutili o altro e sono una minoranza. Finchè si starà dietro alle ideologie pilotate dai poteri forti, che tendono a far vedere miracoli improvvisi o situazioni avvantaggiate a causa della stessa posizione sociale, e quindi si avrà una visione limitata e non realistica della vita, la realtà non sempre si inquadra. I media di un certo tipo parleranno sempre a favore delle regole pilotate e non diranno mai la verità, (propaganda a favore di ciò che fa comodo a certi schemi); e quindi attenzione quando si giudica questo mio settore fatto anche di persone validissime (sicuramente una minoranza ma esistono studiosi cabalistici e persono serie), perchè quando le persone stanno male o vogliono sapere alcune cose arrivano dai divinatori (parola comune ma molto riduttiva) anche se sono stati da preti o psicologi ecc. però pare che non li abbiano risolto i problemi e quindi fallimento. Il fallimento crea enorme infelicità. Gli umani chi più e chi meno amano la felicità ed è giusto questo. 

Quando si parla sempre male di ciò che può essere anche valido, si forma da questi dissacranti individui dell’energia alterata ed essa va nei mondi superiori.

Il nostro è stato un cattolicesimo fatto dai Papi e altri, che ha creato paure immense e pregiudizi ipocriti ed ha perdonato azioni malvagie e dopo accolti in chiesa comunque. Hanno avuto troppa fiducia nell’essere umano (non considerando le varie diverse discendenze), sperando anche in lasciti economici ovviamente. (Cattolicesimo non intendo Jesus che non centra con questo discorso. Gesù era un cabalista anche). I Clerici in passato hanno massacrato persone che credevano al politeismo (più Dei), che non c’è nulla di male ed in effetti qualcosa è vero su più divinità. Oggigiorno hanno concesso il perdono a oltranza (quasi dato per scontato), e certi umani a impronta molto egoista (i discendenti di Eva e del Serpente o Satana che sono i più aggressivi, sfruttatori, scorretti e maleducati che trovate in giro), se ne sono approfittati. Il perdono è un concetto molto “Illuminante e positivo” ma non è possibile appliccarlo sempre. Il male se è potente batte sempre il buono e modifica il buono. Siamo su livelli diversi di nascita pur vivendo in un luogo comune sotto terra e cielo chiamata Malkuth cabalisticamente.

Chiunque voglia scrivermi su qualche esperienza Angelica può farlo a elisabetta.roya@gmail.com

Tags:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: